Get Adobe Flash player

Presto alla luce l'antica città romana di Interamna Lirenas

Ricercatori dell'Università di Cambridge compiono rilievi magnetometricidi Marcello Pasquale
Un team di archeologi europei  ha mappato, utilizzando metodi geofisici, un'antica città romana, che scomparve dopo il suo abbandono circa 1.500 anni fa e che ora si trova sepolta, rivelando la posizione del suo teatro, del mercato e di molti altri edifici.
Lirenas Interamna fu fondata dai Romani a circa 50 km a sud di Roma, come colonia latina nel 312 a.C. in un’area dove erano già presenti nuclei abitati probabilmente volsci, sul percorso della via Latina.

Leggi tutto...

Al via la Quinta Festa dell’archeologia di Tolfa

Parte oggi, alle ore 18,00 con la conferenza della D.ssa Iorio sul tema “Traiano: la sua politica a Roma a Civitavecchia e nel suo entroterra”, la Quinta festa dell’Archeologia di Tolfa organizzata dal Gar, Gruppo archeologico romano, in collaborazione con il Museo Civico di Tolfa .

Leggi tutto...

Agra , non solo Taj Mahal.

Ingresso del Forte  rosso di AgraL'orizzonte rosso del Lal Qila (o Forte Rosso)

Lal Qila, Fort Rouge o Forte Rosso di Agra la fortezza monumentale deve il suo nome all'arenaria rossa utilizzata per la costruzione. Si trova a circa 2,5 km a nord-ovest dall'altro famosissimo monumento della città, il Taj Mahal. Circondata dal fiume Yamuna, Lal Qila fu sede del sultano Sikandar Lodi che nel 1500 circa si trasferì da Delhi alla volta della fortezza che oggi è patrimonio mondiale dell'umanità dell'Unesco.

Leggi tutto...

Sottocategorie

Italian English French German Spanish
L'Associazione "I Viaggi Nella Storia", che ha come scopo quello di sviluppare e diffondere la cultura dei viaggi intesi come arricchimento culturale, sociale e storico, anche un importante veicolo per la diffusione, attraverso le nostre rubriche, della cultura storica, delle tradizioni culturali, dell'archeologia, degli eventi storici,delle curiosit e dei misteri storici, degli approfondimenti storici, delle leggende e dei miti, dei ricordi di famiglia, delle recensione di libri, dei quaderni storici e dei quaderni archeologici, delle mostre e degli eventi, dei reportage di storia antica e moderna, dei dossier e delle ricerche storiche.