Get Adobe Flash player

rating starLe leggende contengono spesso l'origine della storia Da sempre l’uomo è affascinato dal mistero dalle leggende dall’esoterismo e dall’ alchimia. Un mondo nascosto, occulto, che fa paura e allo stesso tempo intriga, attira come una calamita.Dalle Alpi alle Piramidi dal Manzanarre al Reno si potrebbe affermare parafrasando il Manzoni, l’uomo cerca, si informa, studia, viaggia, da credito a ciarlatani, spesso crea teorie del tutto sballate, forse più per introspezione personale che per sete di verità. Ma lo fa. Arcani sapori ed odori che nascono con l’umanità e la continua ricerca del sacro e dell’inviolabile. Di seguito riportiamo solo alcuni cenni su alcune leggende meno note ma degne di essere raccontate.

La tomba di Merlino a Drumelzier. La profezia sulla Scozia e l’Inghilterra

La Fata Morgana e MerlinoMerlino, si sa, è il mago per eccellenza. Il mago che tutti conoscono, sognano da bambino, E con lui la fantasia vola a Re Artù e ai cavalieri della Tavola Rotonda di Camelot. Tutti lo conoscono ma nessuno sa veramente se sia esistito e quindi se sia realmente morto e dove si eventualmente sepolto. Se si segue la storia, la leggenda, il ciclo arturiano e, soprattutto, la fantasia degli uomini la prigione fatata in cui Merlino riposerebbe, dopo essere stato imprigionato in una tomba di cristallo da Nimue o Viviana, la "Signora del Lago" (da alcuni "unificata" con Morgana), tanto amata da Merlino tanto da indurlo e rivelarle tutti i suoi segreti:

Leggi tutto...

Rockall era Tir Na Nog, il Paradiso dei Celti?

Tir na NogGiungere al Paradiso o in un luogo similare è sempre impresa difficile che passa per la purificazione dello spirito e dell’anima. Ciò accade praticamente in tutte le culture presenti nello spazio e nel tempo dell’umanità. E’ forse un ricordo ancestrale, una necessità profonda ed intima che appartiene all’uomo fin dalla sua comparsa sulla terra, quello di ricercare il contatto con il divino, crearsi un suo concetto di soprannaturale.

Leggi tutto...

La Roccia Rospo

La roccia rospoAlta circa 9 metri è composta di calcare scuro, si trova nella regione indiana del Rajaputana sul monte Abu ed anticamente, incuteva terrore e timore reverenziale. Ma perché? Perché la sua forma ricorda quella di un gigantesco rospo. I geologi hanno accertato che si tratta di un masso erratico, trasportato e depositato, in epoche remotissime, nella sua posizione attuale da un ghiacciaio.

Leggi tutto...

I fantasmi di Hampton Court

Il fantasma di Hampton courtNelll’antico splendore inglese del castello di Hampton Court, alle porte di Londra, lo sfarzo e l’eleganza fa rima con fantasmi. E fantasmi di rango….reale.
La leggenda narra la presenza, nella residenza che fu anche di Enrico ottavo, del fantasma della quinta delle sei mogli del Re inglese, Catherine Howard, condannata a morte e uccisa nel 1542. Da allora il suo spirito vaga per quelle stanza, tra angusti corridoi e gelidi saloni medievali, con indosso una veste bianca e il viso contratto in una smorfia di dolore.

Leggi tutto...

La Piramide tronca di Falicon

faliconNon solo in Egitto, in Messico, nei Balcani o a Roma esistono le piramidi. Anche i francesi possono vantarne una. Di piccole dimensioni (non è quella che si trova al Louvre ovviamente) si trova a Falicon, e precisamente ad Aven des Ratapignata, nei pressi di Nizza.

Leggi tutto...

Italian English French German Spanish
L'Associazione "I Viaggi Nella Storia", che ha come scopo quello di sviluppare e diffondere la cultura dei viaggi intesi come arricchimento culturale, sociale e storico, anche un importante veicolo per la diffusione, attraverso le nostre rubriche, della cultura storica, delle tradizioni culturali, dell'archeologia, degli eventi storici,delle curiosit e dei misteri storici, degli approfondimenti storici, delle leggende e dei miti, dei ricordi di famiglia, delle recensione di libri, dei quaderni storici e dei quaderni archeologici, delle mostre e degli eventi, dei reportage di storia antica e moderna, dei dossier e delle ricerche storiche.