Get Adobe Flash player

rating starLe Storie e le leggende del gruppo dei "frati guerrieri" fondato a Gerusalemme nel 1118

A 700 anni dalla morte di Jacques de Molay si compirà la maledizione dei Templari? Finirà la Chiesa cattolica?

di Stefano Schiavi

sigillo-templareNon Nobis Domine Non Nobis Sed Nomini Tuo da Gloriam…. Un motto, un canto che il 18 marzo prossimo si eleverà alto, forte, imperioso nella notte parigina.

Leggi tutto...

Jacques de Molay, l’ultimo Gran Maestro dei Templari

Cavaliere Templare699 anni fa moriva Jacque de Molay, l’ultimo Gran Maestro dei Templari… e fra un anno esatto il 18 marzo 2014 scadrà l’ultima “maledizione” lanciata contro i suoi carnefici: la Chiesa di Roma finirà
di Stefano Schiavi

“Vi prego di lasciarmi unire le mani per un’ultima preghiera. Morirò presto e Dio sa che e’ ingiusto. Ma io vi dico che la disgrazia cadrà su coloro che ci condannano ingiustamente.” E poi rivolgendosi al papa Clemente V e al re Filippo il Bello aggiunse “Vi affido entrambi al tribunale di Dio, tu Clemente nei prossimi 40 giorni e tu Filippo prima della fine dell’anno”.

Leggi tutto...

La setta degli Assassini, viaggio tra mito, leggenda e realtà di un’utopia mistica e visionaria condivisa con i Templari

di Stefano Schiavi
Un appartenente alla Setta degli Assassini“….Ora dirassi del Veglio della Montagna... Nella sua corte, detto vecchio teneva giovani da 12 fino ai 20 anni, che li pareva essere disposti alle armi, e audaci, e valenti degli abitanti in quelle montagne, e ogni giorno gli predicava... questo è il comandamento del nostro profeta, che chi difende il signor suo gli fa andar in paradiso e se tu sarai obbediente a me, tu averai questa grazia: e con tali parole gli avea così inanimati che beato si reputava colui, a cui il Vecchio comandava, ch’ andasse a morire per lui…”.

Leggi tutto...

Il Santo Graal, legami con i Catari e con le pergamene di Rennes le Chateau

Regione Linguadocadi Michele Pusino
All'inizio del XII secolo la Linguadoca, come oggi è conosciuta, non faceva parte della Francia, era indipendente in tutto e poteva assomigliare, nella gestione politica ed amministrativa più alla Spagna. L'erudizione era tenuta in massimo conto,si studiava il greco,l'arabo e l'ebraico;la storia e la filosofia, ed i nobili spesso si abbandonavano alla poesia ed alla letteratura, quando nel resto d'europa a stento gli aristocratici sapevano scrivere.

Leggi tutto...

Nicolas Poussin e i “suoi” Pastori di Arcadia

Nicolas Poussindi Michele Pusino
Il nome del pittore Nicolas Poussin è legato indissolubilmente ai Templari, la Chiesa di Roma e ai misteri esoterici che aleggiano attorno alla leggenda del Santo Graal, soprattutto, per due versioni di una sua opera: I Pastori dell’Arcadia.
Poussin nasce a Les Andelys, in Normandia nel 1594, da famiglia borghese. Inizia la sua carriera pittorica lavorando per diversi atelier di pittorifrancesi ma senza apparente successo, fino al giungere della prima commissione di alto livello come la decorazione del Palais Luxemburg. Nel 1623 eseguì sei tavole sulla vita di Ignazio di Loyola, commissionate dai Gesuiti. Un lavoro che gli garantì fama e protezioni importanti.

Leggi tutto...

Il Santo Graal, aspetti Alchemici ed Esoterici

Wolfram von Eschenbach, ritratto da cavaliere nel Codex Manesse.di Michele Pusino
Nel Parsifal di Von Eschenbach, l’immagine di riferimento del Graal viene rappresentata sotto forma di una pietra, chiamata lapsit exillis, della forma e proprietà più pura che esiste, soprattutto dalle speciali capacità “curative” e “miracolose” tanto da garantire per colui che lo ammira la sopravvivenza per duecento anni…

Leggi tutto...

Il Misterioso caso di Berenger Sauniere: Conclusioni, il restauro della chiesa

La Chiesa di Rennes le Châteaudi Michele Pusino
L’umile parroco François Bérenger Saunière, insediatosi nel 1885 nella piccola diocesi del paese di Rennes le Château, si dedicò immediatamente a reperire fondi per restaurare la chiesetta dedicata a Maria Maddalena. Risulta, tra le altre cose,  anche una sua personale partecipazione economica nella raccolta.

Leggi tutto...

Il Santo Graal


Caravaggio, Giuseppe d'Arimatea e Nicodemo portano al sepolcro il corpo di Cristodi Michele Pusino
Premessa: “ Il termine graal designa in francese antico una coppa o un piatto e probabilmente deriva dal  latino medievale gradalis, con il significato di "piatto", o dal  greco κρατήρ ("vaso")… “
Questa è una delle molteplici interpretazioni etimologiche del termine comunemente reperibile in rete. Nel presente articolo non intendo affrontare la “queste du graal” dal punto di vista etimologico, piuttosto, affronteremo tale complesso argomento partendo dal profondo significato  Cristiano, Storico ed Esoterico che caratterizza il Graal.

Leggi tutto...

Il Misterioso caso di Berenger Sauniere Da Rhedae a Rennes-le-Chateau

Rennes le ChateauDi Michele Pusino
Introduzione: i Luoghi del Mistero.
Antefatto: Rennes è un piccolo paesino di appena trecento anime, situato nel Dipartimento dell'Aude, in Linguadoca, nella Francia del sud a circa quaranta chilometri dai Pirenei, nel quale, in un primo momento ci verrebbe da pensare di trovarci in un tipico, minuscolo paese dove tutti sanno tutto...ma così davvero non è! Il misterioso borgo di Rennes cela, tra le sue mura, un segreto millenario, ad oggi rimasto irrisolto, che attira l'attenzione di numerose schiere di archeologi, cercatori di tesori, esoterici e storici.

Leggi tutto...

Il Tesoro segreto dei Templari (terza parte)

Jacques de Molaydi Michele Pusino

Siamo giunti al terzo incontro con le teorie e leggende riguardanti il Tesoro segreto dei Templari. A questo punto, possiamo riassumere il discorso soltanto teorizzando la sopravvivenza di Gesù al supplizio della croce, poiché finora pare che non emerga un concreto riscontro storico- scientifico su di essa. Va precisato che il dubbio riguardante la sopravvivenza del Cristo, non va ad inficiare la Santità del nostro Signore Gesù Nazareno, mai dubitandone la veridicità. Il rapido excursus su fatti e miti riguardante il segreto tramandato e custodito dai Poveri Cavalieri, se possibile, si infittisce sempre più, riagganciandosi al sacro Graal! Una volta sfrondate le porzioni mitologiche e le unilaterali conoscenze sulla vita di Gesù Cristo, risulta interessante affrontare i rapporti, i legami, la mistica che racchiude il simbolico Graal.

Leggi tutto...

Il Misterioso caso di Berengere Sauniere. Premessa: La visione Gnostica

I rotoli del Mar Mortodi  Michele Pusino
Prima di affrontare la complicata e misteriosa vicenda legata ad i luoghi di Rennes-le-Chateau, è interessante proporre un cappello introduttivo, che ci risulterà utile durante l'esposizione del caso Sauniere, a riguardo dello Gnosticismo nella sua visione generale ed in particolare all'interpretazione della storia di Gesù.

Leggi tutto...

Il Tesoro segreto dei Templari (Seconda Parte)

Sigillo templare in ceralacca di Michele Pusino
“…I templari c’entrano sempre…”, recita Umberto Eco nel famoso libro Il Pendolo di Foucault , anche nel nostro caso girando e spaziando nella storia, torniamo sempre a parlare di loro.

Nell’articolo precedente abbiamo affrontato l’ipotesi critica di una nuova interpretazione del Cristo e del Cristianesimo in rapporto con il presunto segreto Templare, soprattutto i dubbi storici, giammai dogmatici, sulla Sua morte crocefisso e poi risorto; nella presente trattazione è di rigore districarsi nelle teorie a riguardo della gioventù di Gesù Nazareno, così controversa e mal documentata, per giungere nuovamente ad i nostri Templari.

Leggi tutto...

Italian English French German Spanish
L'Associazione "I Viaggi Nella Storia", che ha come scopo quello di sviluppare e diffondere la cultura dei viaggi intesi come arricchimento culturale, sociale e storico, anche un importante veicolo per la diffusione, attraverso le nostre rubriche, della cultura storica, delle tradizioni culturali, dell'archeologia, degli eventi storici,delle curiosit e dei misteri storici, degli approfondimenti storici, delle leggende e dei miti, dei ricordi di famiglia, delle recensione di libri, dei quaderni storici e dei quaderni archeologici, delle mostre e degli eventi, dei reportage di storia antica e moderna, dei dossier e delle ricerche storiche.